venerdì 27 dicembre 2013

Tutorial Biscotti decorati natalizi Last Minute



Complice malditesta-maldipancia-maldischiena-maldinatale e qualche altro acciacco che mi ha casualmente colpita durante le feste, quest'anno ho fatto molto poco ma in compenso decisamente male. 
Ho dimenticato a casa in centro metà delle buste con le pietanze  e così il menù di alta cucina per la vigilia che avevo anticipato a gran voce si è trasformato in un menù rimediato dal sapore anni '70 con inevitabile delusione di tutti i commensali. Tipo che ho dovuto arrangiare due pennette panna e salmone insomma. Tristissimo.
Addio alla Mousse di salmone, caprino e cipollotto caramellato, al Patè di sgombro su crostini di pane buonerrimo con farina integrale macinata a pietra e bla bla, agli Spaghetti bio con le vongole e cozze ma soprattutto al Baccalà mantecato su passatina di ceci e julienne di carciofi croccanti. 
Una disfatta su tutti i fronti.

Le buste con i regali gastronomici fatti in casa però li avevo portati e, magra consolazione, abbiamo riempito le pance sgranocchiando biscotti. 


Li avevo visti sul blog di Sweetambs.com, bravissima decoratrice di biscotti. Lei li ha preparati in ghiaccia reale e ci regala un videotutorial su come realizzarli. Io invece li ho fatti usando la pasta di zucchero e solo i dettagli in ghiaccia. Sono velocissimi sicchè, se avete qualche pensierino ancora da fare, in quattro e quattr'otto faranno la loro porca figura. 
Io ho usato la ricetta dei Gingerbread Cookies ormai testata e che non tradisce mai.


Iniziamo con della pasta di zucchero bianca e rossa, un mattarello, i biscotti precedentemente cotti e il tagliabiscotto di eguale forma e dimensione. 
Stendere una sfoglia di pasta di zucchero e ricavare la forma con il tagliabiscotto. Ripetere la stessa operazione anche con la sfoglia dell'altro colore.

Ultimi articoli