martedì 8 giugno 2010

Resoconto alla maniera dello Zio Piero di una giornata particolare

Vi rimando di corsa al link di Zio Piero perchè nessuno meglio di lui potrebbe raccontarvi la nostra giornata particolare di domenica scorsa.

Desidero solo ringraziare tutte le mie deliziose allieve, che a sorpresa hanno dimostrato una manualità eccezionale per essere alle prime armi,
Cinzietta da Palemmo, l'assistente-secchiona,
Romina la Tanguera di Treviso,
la dolcissima Simona e la giovanissima Katiuscia di Roma,
Silvia da Viterbo  con la sua bellissima torta americana, un pandispagna acquistato per necessità che aveva la stessa sofficità di una forma di polistirolo... difatti la sua copertura col fondente era perfettissima...
e Valeria che ha abbandonato marito e figlio per essere con noi.

Grazie di cuore a Mr. K per essere stato un perfetto padrone di casa, mettendoci a disposizione la sua cucina.

E infine, ringrazio lui, lo Zio Piero per questo splendido regalo che ha voluto farmi.  Ha rallegrato il nostro pomeriggio con la sua proverbiale simpatia, ha deliziato i nostri palati con un gelato allo zabaione che era un vero spettacolo (ho avuto le mie difficoltà a governare la classe dopo l'assaggio...parevan tutte stregate), ha colto con le sue istantanee, momenti che non dimenticherò. Senza di lui questa giornata non sarebbe stata la stessa.

Grazie a tutti!

21 commenti:

  1. grande cri!!!!!
    letto anche lo zio :-)

    RispondiElimina
  2. E' stato un pomeriggio bellissimo. Quella è la mia manina, scusatemi per la cicatrice!

    RispondiElimina
  3. buongiorno sono l'assistente secchiona!
    ahahahaha Cristina grazie anche a te per la disponibilità e per l'eccezionale capacità di spiegare. Te la invidio tanto!
    un bacio.

    RispondiElimina
  4. @ babs: te sei sbellicata dallo zio?...

    @ katiuscia: tesoro, guarda che nessuno stava a guardare la tua cicatrice... grazie cara, è stato bellissimo anche per me!

    @ assistente-secchiona: cinzietta, ma ti serviva proprio fare questo corso? dì piuttosto che sei venuta per conoscermi, dai.... ieri sera ci siamo strafogati con le tue paste...chettelodicoaffà, di un buono... ti rivoglio a roma al più prestoooo!! un bacione

    RispondiElimina
  5. che bello cri ho letto da zio piero davvero una giornata indimenticabile!!!bravissima,baci imma

    RispondiElimina
  6. Un saluto a tutte le partecipanti.
    La prossima volta mi armerò di strumenti costosissimi e lavorerò con voi!
    :))

    (e magari il gelato lo faremo al cioccolato, che dici Cri'?)

    RispondiElimina
  7. Cri, non avevo dubbi che il corso sarebbe stato un successo...e lo zio Piero, che je volemo di'?;-)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  8. @ pagnotella: divertita col resoconto? :D

    @ dolci: grazie imma, sì con la compagnia di zio piero è stato veramente un bellissimo pomeriggio!

    @ piero: sfondi una porta aperta, ho una cara amica a torino, le dico di portarmi del buon cioccolato fondente o del cacao la prossima volta che cala giù? ancora grazie zio!

    RispondiElimina
  9. @ araba: stefiiiiii!!!! mi dirai quando vieni a roma vero? grazie cara...

    RispondiElimina
  10. Se te porta er ciocco fondente come se deve tooodico subbbito: mooo calo giù io!!!!
    :D :D :D

    Ahoooo, vojo conosce l'arabba (co ddu bbbi). Famme sape' quanno sale. Cia'nsoriso che me piascenbotto!!!

    RispondiElimina
  11. bellissimo corso,mitico zio piero!
    ancora grazie a tutte/i voi!!
    Valeria

    RispondiElimina
  12. @ piè: bella e brava l'arabba.... te faremo sapè così me farai 'na bella foto coll'amichetta mia...

    @ valeria: grazie a te vale!

    RispondiElimina
  13. Ma Cristì questo zio lo vogliono tutte!!!!!!!Il suo gelato allo zabaione è mitico!!!!!
    A te dico solo che hai la mano fatata le tue decorazioni sono spettacolari.Complimenti per i corsi.Un bacione.

    RispondiElimina
  14. Che piacere sapere che siete state insieme e vi siete divertite!!!!!!sarebbe stato bello essere con voi, con la mente c'ero. Buona giornata deny

    RispondiElimina
  15. Brava Crstina!!! Sei riuscita a fare un bel corso e, a mettere insieme tutti gli ingredienti giusti per una giornata davvero Bella!!!
    Tu hai delle grandi doti, prima di tutto umane e poi di decoratrice e...io sono il tuo eterno "rompiballe" quello che ti critica ferocemente, ma questa volta (Touchè!!!) devo ammettere e riconoscerti che sei stata brava, grazie anche ad una compagnia strepitosa...è stato un piacere conoscere Cinzietta, zio Piero e tutte le altre "ragazze" di cui ricordo i volti e i sorrisi...
    Una bella giornata davvero, quindi...quando vuoi approfittare di nuovo di casa mia...sei sempre la benvenuta!
    Mr.K

    RispondiElimina
  16. Cri che dire...sarà stata sicuramente un'esperienza bellissima!!!
    ciaoooo

    RispondiElimina
  17. Ciao Cristina, mi scuso per l'invasione ma la tua posta non prende la mia, mi dice che è spam.
    Ieri sera Babs mi ha fatto scoprire il tuo
    lavoro e sono rimasta incantata. Le tue decorazioni sono magnifiche (i micini
    stupendi!) davvero e Babs mi ha consigliati di farti partecipe del mio progetto. Dunque io ho un blog non food, un po' insolito a dire il vero, perché è dedicato alle famiglie reali (www.altezzareale.com) e in questi giorni c'è un gran fermento nell'aria per via delle nozze di Victoria la principessa ereditaria di Svezia,
    con il suo ex trainer. Dirai "e io che c'entro?". Ecco si c'entri, perché oggi
    mi è arrivata la newletter di Ikea e vedi un po' anche Ikea festeggia la
    principessa con una torta Princess (e una serie di prodotti con una coroncina
    stilizzata, sinceramente non entusiasmanti), così riflettevo sulla principessa,
    sulla sua torta nuziale (c'è un pasticcere all'opera, piuttosto angustiato
    dalle dosi) e mi è venuto in mente che mi piacerebbe proporre un contest
    dedicato alle nozze reali svedesi: la torta della principessa Victoria.
    Ovviamente non una torta di quelle a torre con la glassa, ma un dolce simbolico
    dell'amore e della felicità, si spesa, della neo coppia. Un dolce buono, ma
    anche bello ed elegante, un dolce da regina che qualsiasi donna può fare a casa
    sua. Solo che io sono una cuoca dilettante, specializzata soprattutto
    nell'approssimazione, ma leggo da anni i blog di cucina (non mi domandare il
    perché, fra l'altro son sempre a dieta) e così ho pensato a tutte le blogger di
    food che tanto amore, tanta passione e tante idee dedicano alla preparazione
    del cibo. La fanciulla si sposa il 19 e direi che il tempo è poco però io
    pensavo di partire proprio da quei giorni là e lasciare tutto il mese
    successivo. Poi realizzo un bel pdf e lo spedisco all'Ambasciata di Svezia,
    come pensiero delle food blog italiane per la loro princess.
    Che ne dici, ci stai a darmi una mano, magari con qualche consiglio tecnico e
    con un aiuto per la diffusione del contest?
    Grazie infinite per l'attenzione e spero a presto.
    Marina

    RispondiElimina
  18. Complimentissimi per il corso!!!! sembra proprio sia stato un sucessone!! spero veramente tanto di partecipare al prossimo!!
    Crisina aggiungimi nella lista di attesa!!! Fai anche lezioni individuali?
    ciao!!

    RispondiElimina
  19. @ nicoletta: grazie nicky, mandami una mail così ti aggiungo alla mailing list e ti farò sapere anticipatamente l'eventuale prossima data. Per la lezione individuale, si può organizzare certamente. scrivimi! un abbraccio

    RispondiElimina
  20. Ciao,

    il contest de LA CUCINA ITALIANA di questo mese è dedicato a DESSERT A BASE DI FRUTTA FRESCA.

    Partecipa anche tu!
    Aspettiamo le tue ricette!

    Per maggiori info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/07/10

    RispondiElimina

Ultimi articoli