giovedì 29 aprile 2010

Country Wedding Cake... ritorno alle origini


Fino a pochi anni fa a casa mia la preparazione dei dolci era limitata a qualche budino in brik di quelli apri-versa-mangia o al massimo a un ciambellone allo yoghurt per il quale, ogni volta, scommettevo sulla buona riuscita.
Per il compleanno di mia figlia cercavo in rete un'idea per una torta diversa, complice il fatto di essere stufa di sovvenzionare gli studi universitari al figlio del pasticcere sotto casa.
Mi scaricavo la prima ricetta del pan di spagna, per il ripieno pensavo di cavarmela con della semplice marmellata (era già una fatica pensare di riuscire a fare un pds col lievito) e quando mi sono dedicata alla ricerca di una decorazione mi sono imbattuta nella foto di una torta simile. C'ho messo tre giorni a capire di cosa fosse fatta e mi sembrava impossibile da realizzare.
Da quella foto è iniziato tutto.

Oggi sono in grado di fare decorazioni elaborate, gestisco serenamente torte da un centinaio di porzioni (frullino elettrico a parte), gioco con i colori e le forme più curiose che non t'aspetteresti da un dolce ma lei, la torta, mi è sempre rimasta nel cuore pur non avendola mai realizzata.
Essenziale, senza fronzoli o accenti superflui.
Quando ho finito di decorarla, ho sentito che tra tutte le torte che ho fatto sino ad oggi, questa è quella a cui sono più legata.

In abbinamento alla torta ho preparato questi confetti decorati e confezionati nella loro scatolina come segnaposto per le tavole degli invitati al matrimonio. Le margherite sono in pasta di zucchero utilizzando stampini Decora di diverse dimensioni.

I miei due amici hanno festeggiato il loro matrimonio in un giorno infrasettimanale, solo quaranta persone tra amici e parenti in un piccolo agriturismo nella campagna romana e sebbene mi abbiano espresso tanta gratitudine, non sanno che in fondo, sono io che devo ringraziare loro...

64 commenti:

  1. brava brava brava ci vuole arte per fare queste torte Cri e questa è di una finezza e eleganza unica ....la trovo fantastica essenziale ma nn banale con quel tocco di rustico al punto giusto...sono davvero ammirata!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  2. eccola!!!! è bellissima, ma già me lo sentivo :-) brava! un bacetto per te!

    RispondiElimina
  3. che bella! delicata, essenziale, è perfetta! complimenti

    RispondiElimina
  4. che bella!davvero e spero che anche io un giorno riesca a fare ste meraviglie...magari per i miei 50 anni di matrimonio chiedo a te di fare la torta...e'stupenda come i confettini,brava brava brava!!!baci

    RispondiElimina
  5. E' di uno chic, e di un'eleganza indescrivibile.
    A volte le torte nuziali sono cosi' "pesanti" alla vista...questa invece e' un capolavoro di buongusto.
    Sei la mia pasticcera preferita :-)

    RispondiElimina
  6. E' stupenda....meraviglioa...i confetti la giusta cornice...complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  7. Una torta semplice, essenziale ma d'effetto.,

    Bravissima come sempre,

    Donatella

    RispondiElimina
  8. @ imma: grazie cara, sei gentilissima, lieta che ti sia piaciuta!

    @ babs: eh sì, finalmente ce l'ho fatta! grazie, il risultato mi piace veraemnte tanto.

    @ valeria: grazie vale, ho puntato proprio sulla semplicità, d'altronde era il tema del wedding, intimo e delicato. grazie della visita!

    @ Scarlett: quando farai i tuoi 50 anni di matrimonio io sarò una vecchietta mezza cecata con l'artrite alle dita delle mani e tu mi verrai a fare una tisana perchè sarò pure sclerata! grazie cara!

    @ araba: si stefi mi piace tanto com'è venuta, anche a me non piacciono le torte troppo barocche e ridondanti, se mi fossi sposata la mia torta sarebbe stata senz'altro sul genere di questa. grazie!

    @ maria61m: grazie maria, pensa che i confetti invece me li aspettavo meglio, sicuramente in tono ma non mi hanno particolarmente soddisfatta. grazie per la visita!

    RispondiElimina
  9. Complimenti la torta è stupenda ed i confetti pure!!!!!!

    RispondiElimina
  10. @ donatella: detto da una maestra come te donatella mi fa veramente molto piacere, si nota che ho usato l'attrezzino per i bordi? grazie mille, sei gentilissima!

    @ cristina: grazie cri, mi fa piacere che sia piaciuta anche a voi. alla prossima!

    RispondiElimina
  11. Wow....quando si dice che tutto è veramente possibile!!!

    RispondiElimina
  12. Non mi ricordo più...ma sono quasi certa di avertelo già chiesto...alla bisogna spedisci vero?...niente frontiere niente confini, giusto??

    RispondiElimina
  13. @ cassandrina: ovviamente le torte non possono essere spedite ma confetti, bomboniere e biscotti si. grazie e alla prossima!

    RispondiElimina
  14. Cristina ...una torta delicata ma d'effetto!!!
    Bravissima come al solito ^_^!
    Baci
    Michela

    RispondiElimina
  15. cara cristina, è proprio bello il racconto di questa passione imprevista :))

    RispondiElimina
  16. @ michela: grazie michela!

    @ artemisia: grazie cara, scusa se non intervengo spesso sul tuo blog, come ho scritto, ho pochissimo tempo da dedicare al blog ultimamente, ma ti leggo sempre!

    RispondiElimina
  17. cristina, una sola parola: chapeau!

    RispondiElimina
  18. @luxus: ma grazie mille carissima!

    RispondiElimina
  19. Sono senza parole! Questa torta e' perfetta... semplicemente meravigliosa!
    Sei veramente grandissima!
    Complimenti
    Paola

    RispondiElimina
  20. Cry è bellissima questa torta! Una country wedding cake raffinata e dolcissima! Ma dentro, alla fine, cosa ci hai messo? Davvero marmellata? Bellissima! :-*

    RispondiElimina
  21. @ ago: no agostina, la marmellata l'ho messa nel mio primo pandispagna. questa è una chiffon cake con una crema diplomatica bella soda e gocce di cioccolato fondente. grazie!

    RispondiElimina
  22. @ piccoLina: grazie paola, effettivamente ha riscosso un gran successo, la sposa ha scherzosamente lamentato che la torta ha avuto più flash del suo vestito!

    RispondiElimina
  23. Cavolo...se ti dico che avrei voluto esserci anch'io ad assaggiare questa bontà...mi credi?????? :-99999999999999999999999999999999999999999999999999999

    RispondiElimina
  24. si ti credo agostina, io ho solo portato la torta, l'ho montanta e l'ho salutata... però la farcia avanzata me la sono mangiata a cucchiaiate ed era ottima! avrei preferito mettere dentro pezzetti di fragole ma uno degli ospiti era allergico ed abbiamo ripiegato sulle gocce di cioccolato..grazie cara.

    RispondiElimina
  25. Ciao meraviglia, è sempre un sogno passare qui da te. Speriamo domani ci sia un bellissimo sole ;) Bacio, buona serata.

    RispondiElimina
  26. Ciao Cri ,è la prima volta che entro nel tuo blog e..Mammina santissima ma cosa vedono i mie occhi!!!
    Ma tu altro che mani di fata,fai delle cose stratosferiche!
    Giuro che non so che dire se non i mie più grandissimi complimenti sei semplicemente fantastica!!!

    RispondiElimina
  27. @ CRI: no, anche stamani pioggerellina ma migliorerà in giornata. grazie cara. un abbraccio

    @ Lori: grazie mille, troppo buona... mi fai quasi arrossire...

    RispondiElimina
  28. è semplicemente stupenda, se mai mi sposo un'altra volta ti chiederò di farla anche per me :)))

    RispondiElimina
  29. Ho guardato tutto il tuo blog: sei un'artista!
    Complimenti:passerò molto spesso a farti visita!

    RispondiElimina
  30. @ dajana: grazie io però vorrei sperare per te che il tuo attuale matrimonio sia felice e duraturo! :D

    @ marjlou: grazie mille e benvenuta sul mio blog! passo a trovare anche te appena ho un attimo di calma.

    RispondiElimina
  31. meraviglia di meraviglie!! cosa vedono i miei occhi??!! Felice di averti incontrata tornerò a deliziarmi spesso!!
    Buona settimana
    Patricia

    RispondiElimina
  32. non è solo elegante...è molto molto di più!
    Perdonami se arrivo solo ora per il commento, ma se dovessi risposarmi di nuovo la torta nuziale la vorrei così, tale e quale!
    complimentissimi.

    RispondiElimina
  33. @ patricia: bentrovata patricia, grazie per la visita, vengo a trovarti appena posso, grazie!

    @ cinzia: ma figurati cara, anche io sono in ritardo sulla vita questo periodo. grazie, lieta che questa torta ti sia piaciuta. come va col modelling? se hai bisogno fammi un fischio. un abbraccio

    RispondiElimina
  34. bravo pour ce gâteau il est sublime, le travail d'un artiste
    bonne soirée

    RispondiElimina
  35. Bellissima, complimenti anche per il blog
    ciao Monica

    RispondiElimina
  36. @ fimère: merci beaucoup, tu es toujours si aimable. bonne soirèe toi aussi! a bientôt!

    @ monica: grazie e benvenuta sul mio blog. passo senz'altro a dare un'occhiata da te quanto prima.

    RispondiElimina
  37. è fai molto bene perchè è un capolavoro

    RispondiElimina
  38. Oltre ad essere SUPERBRAVA nella realizzazione di questi capolavori, hai anche tanto buon gusto nella scelta degli abbinamenti cromatici e decorativi...in una parola: finezza!
    Tanti auguri a tua figlia ^_^
    baci a prestoooooo

    RispondiElimina
  39. è bellissima Cristina!!! mentre mi cimentavo nel mio dolcino, l'altro giorno, raccontavo a mamma di quanto fosse bella questa!!

    RispondiElimina
  40. ciao cristina, ti seguo da un pò e sei veramente brava! ho qualche domanda da profana...heheh, spero di imparare in fretta ma...posso chiederti cos'è una chiffon cake? e la crema diplomatica?
    mamma mia un pò mi vergogno a chiederlo ma di fronte a questa bella torta non resisto..! e poi come l'hai fissata? c'è una struttura dentro?
    grazie per i tuoi consigli!
    ciao
    Valeria

    RispondiElimina
  41. @ gunther: grazie, e dire che non mi ha affaticato per nulla prepararla, sarà perchè è molto semplice e la decorazione e veramente minimal.

    @ pagnottella: ciao gaia, grazie mille per l'apprezzamento. un abbraccione!

    @ kia: l'ho visto il tuo dolcino, vai alla grande, vedrai che ogni volta che ti cimenti i risultati saranno sempre migliori. grazie!

    RispondiElimina
  42. @ luielei: allora la chiffon è un ciambellone americano. a dispetto della sua sofficità, io lo lavoro in parte nel robot da cucina e così mi viene un pò più compatto. la diplomatica è una crema che erroneamente in italia viene chiamata chantilly, panna addizionata a crema pasticcera. l'ho fatta molto soda e ho optato per uno strato sottile di farcia perchè non volevo che la torta cedesse ai lati. prima della copertura in pasta di zucchero ho ricoperto le torte con un leggero strato di ghiaccia reale per avere le forme ben definite. le torte sono tre e sotto ognuna ci sono dei sostegni che sorregegono i piani superiori.
    grazie della visita!

    RispondiElimina
  43. Questa torta è di un eleganza e una delicatezza infinita!complimenti Cristina, sei davvero brava! :)

    Vedo che anche altri che seguono il tuo blog non avevano mai sentito parlare della chiffon cake.... allora non sono fuori dal mondo! ;)
    dato che scrivi che tu usi anche il robot per realizzarla potresti per favore postare la tua ricetta per farla? cercando nel web non parlano di robot...
    e per la diplomatica?
    quindi al posto di ricoprire con la crema al burro tu utilizzi la ghiaccia reale?
    utilizzi anche una bagna o con la ricetta della chiffon cake non serve?
    come sostegni utilizzi un attrezzo "professionale" o fai qualcosa tu di artigianale?

    scusami per le molte domande....
    grazie per la tua gentilezza e disponibilità!p

    RispondiElimina
  44. @ Poly: nell'ordine:
    - per la chiffon spero di preparare un post presto. perchè non provi una ricetta in rete e vedi come ti viene, mi pare che si somiglino un pò tutte. la cosa migliore è sperimentare e vedere se corrisponde alle proprie esigenze.
    - per la diplomatica, devi aggiungere panna semimontata alla crema pasticcera, nulla di complicato. di solito rapporto al 50% ma è una questione di gusti e di resa finale a seconda di cosa vuoi ottenere.
    - la crema di burro l'ho usata come copertura una sola volta, in questo caso ho utilizzato un leggero strato di ghiaccia per sagomare le torte prima di ricoprirle col fondete.
    - quando posso permettermi di spendere uso i dowells, specifici per sostegni, in altri casi semplici bastoncini di plastica ricoperti di stagnola.
    saluti

    RispondiElimina
  45. davvero i miei complimenti, sei veramente brava!

    manu

    RispondiElimina
  46. @ fiOr: grazie e benvenuta sul mio blog. appena ho un attimo vengo a fare una capatina da te!

    RispondiElimina
  47. O Mammamia che artista che ho come vicina di casa!!!! Mi sa tanto che devo fare qualche incursione dalle parti tue....
    :)))

    RispondiElimina
  48. @ zio piero: ma che onore e che piacere leggerti qui! si dai zio, una sera ci incontriamo, a fine mese dovrebbe venire babs da me, stiamo purtroppo rimandando per vari impegni... però tu ci devi assolutamente preparare la tua pizza, noi facciamo il dessert... grazie zì!

    RispondiElimina
  49. Sarebbe una bella occasione per conoscerci di persona! :))
    (a fine maggio, ora che ci penso, c'è un "ponte" molto succulento....non so se sarò a Roma)

    RispondiElimina
  50. @ zio: allora ci aggiorniamo sulla data quando so di preciso quando viene barbarella...

    RispondiElimina
  51. Ciao Cristina!ho fatto la chiffon cake....un successo!!!grazie per il consiglio! :)

    RispondiElimina
  52. @ poly: piace molto anche a me la chiffon. appena la rifaccio posto ricetta e procedimento. Grazie!

    RispondiElimina
  53. cristina, che dire...complimenti per la tua passione e l'impegno che ci hai messo!
    io nel mio piccolo ho avuto la stessa esperienza quando a 15 anni volevo assolutamente capire i segreti della sacher ed ero alle prime armi in pasticceria...quando poi ho realizzato la prima mi sono sentita orgogliosa del mio lavoro, quando la seconda è venuta meglio mi sono sentita ancora meglio e quando poi la terza è stata davvero quella che volevo che fosse allora me la sono guardata e coccolata con gli occhi! era la mia soddisfazione.

    un abbraccio,
    a presto
    gaia

    RispondiElimina
  54. Senza parole!!!!..questa torta è favolosa!!!Complimenti!

    RispondiElimina
  55. @ morena: ciao morena! questa torta è piaciuta tanto anche a me... grazie per la visita, a presto!

    RispondiElimina
  56. porca miseria perchè mi sono già sposata?

    RispondiElimina
  57. che perfezione ed eleganza questa torta Cristina!!!!!stupenda davvero,ti abbraccio

    Angelica

    RispondiElimina
  58. @ genny: se ti sente tuo marito....grazie genny!

    @ angelica: grazie cara, per essere una torta dalla decorazione molto semplice semplice, è riuscita bene. un abbraccio a te!

    RispondiElimina
  59. ciao cristina , devo dire che sei davvero brava. io sono alle prime armi e cerco di imparare da voi piu' esperte . grazie per essere diventata mia sostenitrice. io ti seguo volentieri
    complimenti
    antonella

    RispondiElimina
  60. I COMPLIMENTI te li meriti proprio perchè di strada ne hai fatta veramente tanta.
    Io ho sempre adorato far torte però da quando ho cominciato a girare nei blog la mia cucina è cambiata radicalmente, soprattutto per le feste di compleanno. Grazie a te ed a tutte voi!!!!!
    Brava perchè hai saputo far fruttare le tue "mani d'oro"....buon tutto e tanti smile
    Lucy
    PS- mi dispiace di non abitare vicino a Roma altrimenti ad un tuo corso mi ci fionderei alla velocità della luce, anzi sono già lì che peso il glucosio !!!

    RispondiElimina
  61. @ antonella: vedrai che con un pò di impegno riuscirai a fare delle belle cosine anche tu. grazie a te!

    @ lucy: ma grazie! spero di riuscire a organizzare altri corsi in altre città :)

    RispondiElimina
  62. cristina ciao avevo visto questa torta, e poi un altra quasi uguale su centralcakes ma questa tua non mi ricordavo dove? l`avevo visto allora ti ringrazio per l`idea che e la tua grazieeee

    RispondiElimina
  63. @ silvanausa: ciao silvana, anche questa mia torta è pubblicata su cakecentral ma l'idea non è mia http://www.flickr.com/photos/18580861@N03/2070425876/in/faves-30052000@N06/
    un abbraccio

    RispondiElimina
  64. ho trovato il tuo blog x caso e devo davvero farti i complimenti...6 bravissima! Mi ha fatto sorridere il fatto che, nn sono l'unica ad avere al momento nel repertorio solo il ciambellone allo yogurt (sempre se mi riesce bene!!!):-)
    Questo significa che ho una possibilità di diventare brava anche io????
    Complimenti ancora...
    P.s. Nessun corso in programma in Puglia???

    RispondiElimina

Ultimi articoli