martedì 9 febbraio 2010

Cioccolato fondente, arancia amara, rum e chiodi di garofano

S. Valentino è ormai alle porte e ho un pò di richieste per il prossimo weekend. Cercavo un impasto morbido, cioccolatoso e profumato e, tanto per provare qualcosa di diverso dal solito pan di spagna, ho utilizzato i miei quadretti al cioccolato fondente con uno strato di marmellata di arance amare con scorzette e chiodi di garofano che ho fatto l'inverno scorso.


Ho scaldato la marmellata con un goccio di rum e ho aggiunto, precedentemente ammollata nell'acqua fredda, due fogli di gelatina per essere sicura che il ripieno non scivolasse via dagli strati del tortino.
Ho tagliato in due il tortino e all'interno ho spalmato la gelatina ottenuta.

Dopo aver lasciato riposare il tortino per qualche ora, l'ho tagliato a cubetti di un paio di cm. e li ho ricoperti di cioccolato fondente fuso.

Ne sono usciti dei bocconcini molto golosi, inutile dire che uno tirava l'altro...

Nota:
La copertura di cioccolato che vedete è lucida. No, non ho temperato il cioccolato se è questo che vi state chiedendo... non avevo voglia di inzaccherare mezza cucina... per fare la foto ho sfruttato il sole che entrava dalla finestra e il cioccolato ha iniziato a sciogliersi...

11 commenti:

  1. bellissimi, e devono essere di un buono!!!!!
    :P
    deliziosi veramente!

    RispondiElimina
  2. une gourmandise à laquelle je ne résiste jamais, excellent
    à bientôt

    RispondiElimina
  3. @araba: grazie cara! si nota che m'hanno prestato una reflex digitale? Ho dovuto fare la foto di frettissima perchè il cioccolato stava colando miseramente al calore del sole... Aspetto un'entrata extra per farmi l'agognato Kenwood (sono anni ormai che lo aspetto) e subito dopo una bella reflex digitale...ce vò, ce vò...

    @fairy: ciao Lisa! che bello rivederti qui! Mi ricordo bene di te in un vecchio forum... mi iscrivo per mail al tuo blog così ti tengo d'occhio... grazie per la visita, sei stata gentilissima!

    @fimére: as tu vu? j'ai ajouté le traducteur! Merci beaucoup!

    RispondiElimina
  4. @luxus: grazie mille, sì erano buoni, non sarà una gran novità ma arancia e cioccolato è un abbinamento che non delude mai!

    RispondiElimina
  5. ciao cristina, anche se il sanvalentino non è che lo senta tanto mio, questi dolcetti me li mangerei qualsiasi giorno dell'anno... divini... e che bella foto!

    RispondiElimina
  6. @iana: certo di queste futili festività se ne potrebbe fare serenamente a meno, ma come non farsi trasportare con una figlia adolescente perennemente innamorata?... grazie per la visita!

    RispondiElimina
  7. Ciao, ho appena scoperto il tuo angolo di zucchero...Complimenti per tutto, am questa ricetta la voglio proprio provare, con tutte le chiare d'uovo che mi avanzano sempre..!!
    Inoltre ho scoperto che abbiamo un punto fondamentale in comune: una figlia adolescente!! Ora come ora, sento più che mai urgenti consigli e trucchi su QUESTO ostico argomento...!

    RispondiElimina
  8. @ maria: preferirei di gran lunga dare consigli di pasticceria.... purtroppo sull'adolescenza posso dare ben poche indicazioni, si vive giorno per giorno in un continuo altalenare di sbalzi di umore... grazie della visita!

    RispondiElimina

Ultimi articoli