domenica 26 settembre 2010

Resoconto del corso di decorazione del 25 settembre 2010. Sottotitolo: C'erano pure le arancinE di Montalbano...

Si è concluso anche questo corso di decorazione in pasta di zucchero che si è svolto ieri a Ostia.
Oltre a due facce note, Simona e Giovanna, ex allieve delle precedenti edizioni, stavolta c'erano Marta, Paola, Flavia, Debora ed Esther venuta appositamente da Genova per essere dei nostri.



fonte foto: Simona D.
Ognuna ha creato il proprio personaggio personalizzato. Nella nursery c'erano un neonato obeso che aveva un biberon oversize, uno con seri problemi di ipertiroidismo, un'altro che faticava a tenere su la testa, uno a cui sembrava non avessero cambiato il pannolino da un mese, insomma è stato divertente vedere le varie interpretazioni...
Come sempre c'era la secchiona del gruppo ma devo dire che tutte sono state bravissime, il neonato non era di facile esecuzione ma se la sono cavata alla grande. Mi raccomando, ora fate i compiti a casa...
All'ora della merenda è passato a trovarci Spaz, l'Allievo Maschio dell'ultimo corso (memorabile il suo resoconto della giornata, se non l'avete fatto andate a leggerlo subito subito) che insieme alla Mezzamela ci hanno allietato la brevissima pausa con le sue famose arancine di Montalbano. Dopo aver letto il suo racconto a puntate sulla ricetta e la preparazione delle arancine in puro stile Camilleri, abbiamo potuto assaggiare questa specialità e devo dire che ci sono piaciute davvero molto. Qualcuno ha superato la timidezza e ha fatto pure il bis... e non faccio nomi!
Mi spiace non aver potuto dedicare che pochi minuti a Spaz e alla Mezzamela (se ci fosse stato lo Zio Piero avrebbe commentato "mìììì.... che fimmina!!...") ma come sempre il tempo ai miei corsi è tiranno... urge presto un happening come si deve...

Ringrazio come sempre Margherita della Decora, Sandra di Più Dolci, le nuove conoscenze e le ex allieve, Spaz e la Mezzamela, Mr.K per la location, la mia figliola che avrebbe dovuto fare il reportage fotografico e che invece ci ha lasciato solo i pochi scatti che avete visto... la solita inaffidabilità degli adolescenti...

38 commenti:

  1. Una vera e propria arte!!!
    E che bello l'impasto...marmorizzato...si dice cosi?
    Immagino il divertimento, nel confrontare i vari bambinetti ^_^

    Uhhh gli arancini! In Sicilia, non ho fatto altro che alimentarmi di quelli!!!
    Baci cara

    RispondiElimina
  2. Complimenti un post davvero interessante...
    Grazie e buona domenica...

    RispondiElimina
  3. Ciao Cristi, ti ricordi che ti avevo detto che questo fine settimana sarei stata ad Ischa bhe abbiamo rimandato di una settimana per via del tempo.... mannaggia potevo esserci anch'io se ci penso..... mi arrabbio
    baci

    RispondiElimina
  4. miiiiiiiiiiiii la sicilia in un modo o nell'altro ce la fate entrare sempre...la prima volta io, questa volta le arancineeeeeeeeeeeee ahahahahah mitici!!!
    Complimentoni a tutte.e un bacio grande per te!

    RispondiElimina
  5. Cristina, anche ieri un bellissimo corso è un meraviglioso trofero riportato a casa.
    Grazie per la pazienza e per i preziosi consigli, oggi metterò in pratica ciò che ci hai insegnato ieri.
    Ti lascio con un arrivederci a presto
    Simona
    :-*
    cinzietta ci sei mancata, ti hanno fischiato le orecchie un pò??? :-**

    RispondiElimina
  6. Noooooooo pure gli arancini di spaz!!!!!!!!!!
    Altro che corsi di decorazione, qui ormai siamo agli happening di degustazione...

    RispondiElimina
  7. che bello Cri cosa avrei dato per esserci anch'io e mi piace moltissimo questa torta con questo effetto marmorizzato....bacioni imma

    RispondiElimina
  8. @ pagnottella: sì, è proprio la tecnica del marmorizzato, semplice ma d'effetto. i neonati erano veramente divertenti, peccato che la metà delle foto che ha scattato mia figlia fossero sfocate altrimenti avrei fatto una carrellata di soli bimbetti... grazie cara a presto!

    @ i viaggi del goloso: grazie a te per la visita!

    @ cri: come non ricordo? me lo avevi scritto... dai, sarà per la prossima edizione...un bacione!

    @ cinzietta: bedduzza mia!!! se non fosse stato per gli arancini di spaz ci sarebbe mancata l'aria di sicilia... ma quando ci rivediamo io e te? baci baci

    @ araba: se il prossimo corso sarà col break per il pranzo preparerò il tuo hummus e qualche pietanza con le tue spezie, ma poi, come faccio a sapere se verranno per il corso oppure se saranno più tentati dal pranzo arabo? però almeno sarà un pò come averti di nuovo qui...

    @ dolci a gogo: ciao imma, lo so napoli non è proprio dietro l'angolo... però tu continua ad allenarti che magari prima o poi arrivo anche lì... un abbraccio

    RispondiElimina
  9. @ simona: grazie cara, sono stata molto contenta di rivederti. brava, continua a pasticciare! dopo la merenda siciliana, la prossima volta facciamo un pranzo arabo! un abbraccio forte

    RispondiElimina
  10. Mmmmiiiiiiiiinghia!!!! Cinzie', come ce lo dobbiamo dire a questi, aaaah? A colpi di lupaaaara?!?!?

    arancinEEEEEEEE!!!!!!

    ahahahaahah

    Zucchero, e dicci dicci, come erano? Come fritto mi sembra ok...senza uovo, giusto? Solo pastella.
    E l'interno? L'arancina la voglio vedere da dentro....

    Ahahahaha

    Baci :))

    RispondiElimina
  11. @ piè: il fritto non si sentiva proprio, fantastico, questa la sensazione al primo morso, al secondo t'arrivava il sapore dello zafferano per poi arrivare al ragù coi piselli. io me li sono scaldati al forno e mi sembravano più buoni di quando li ha portati nel pomeriggio.
    la foto dell'interno?? piero, ho approfittato degli ultimi 5 minuti liberi dopo il corso prima che tornassero le mie belvette per fare la foto sennò non m'avrebbero dato il tempo di fare nemmeno questo scatto...
    per la ricettina e il commento passo la parola a spaz appena s'affaccia da queste parti...

    RispondiElimina
  12. @ piero&cinzietta: va bene, va bene ho capito!!! ho corretto il post mettendo tutte le E al posto giusto, spero... controllate voi che io sò stanca...

    RispondiElimina
  13. grande la mia cri!!!!!
    iper produttiva, iper bravissima, iper tutto!
    un bacio grande grande!
    b

    RispondiElimina
  14. @ babs: eccola la mia foodstylist preferita!!! cercare di starti dietro è impossibile, con quello che riesci a sfornare tu ogni giorno sul tuo blog... a proposito, martedì arrivano all'edicola le nuove copie di ottobre di A Tavola, pensa che erano già finite appena arrivate .... sono troppo curiosa di vedere le nuove foto e le tue preparazioni, la copertina già parla da sola... t'abbraccio.

    RispondiElimina
  15. Ciao Cri, anche stavolta grazie per il pomeriggio spensierato, per avermi fatto conoscere una coquinaria per la prima volta...dolce e generosa Simona, ma proprio come la immaginavo...per la simpatia di tua figlia, l'ospitalita' di Mrk , le nuove amiche, e Spaz con la bellissima mezzapera ih ih ahhhhhhhhh attentato volevano che mangiassi il contorno degli arancini.ma sono cose da dire a una vegetariana??? Sempre un cadavere all' interno tritato c'e!!! Ih ih ih e' che se non so' matte non ce le volemo...( le partecipanti al corso di Cri intendo) ..baci baci dalla mamma del piccolo Maurizio Costanzo in rosa

    RispondiElimina
  16. @ giovanna: tesoro, prometto che la prossima volta ci saranno pietanze vegetariane per tutti! Mi raccomando, nutri il piccolo maurizio costanzo come si deve, non vorrei, al prossimo corso, trovarlo smagrito...:) fatti sentire ogni tanto, lo sai che mi fa piacere. bacione

    RispondiElimina
  17. Ciao Cristina, mi sono avvicinata da poco alla lavorazione della pasta di zucchero e vedere tutto quello che crei e insegni agli altri è veramente stimolante per me che ho tutto da imparare! Spero di aggiungermi ad uno dei tuoi prossimi corsi :) Un bacio

    RispondiElimina
  18. Ma che bello il resoconto!!!
    Congratulazioni a tutte, la nursery è davvero bella!

    RispondiElimina
  19. din il pizzaiuol di rivombroslunedì, 27 settembre, 2010

    i' so' din il pizzaiuol di rivombros e so l'altro-eco di spaz.
    quell'incapacio ha fatt l'arancin mii ma siccom che è incapacio e nun ce vuol bene al manciare je so venut malo. ce mett troppo riso e poc sug e poi stu' curnut fa il sug tropp pommidoroso, tropp licuido. iss mic è come me, ca ci vogl bene a quell che cucin e allev le alicii dint a vasc da bagn, così quand le mett su la pizz se sent ca' so frisc frisc. augh, aggio ditt.

    RispondiElimina
  20. Che bella la decorazione del neonato!!! E gli arancini, goduriosi!!!!
    Franci

    RispondiElimina
  21. @ dorydodo: se sei interessata a uno dei miei prossimi corsi mandami una mail e ti inserisco nella mailing list per essere avvertita sulla prossima data. Nel frattempo continua a pasticciare! grazie della visita

    @ blunotte: haha! tam, dimenticavo che c'era anche un neonato che sembrava un maurizio costanzo in miniatura... troppo da ridere! bacio cara, ci vediamo il 17!

    @ dino il pizzaiolo di rivombrosa alias spaz: piantala, erano buonissimi, il sugo non era troppo pomidoroso... baci alla mezzamela!

    @ francesca: grazie francesca, in effetti spaz e le arancine ci hanno tirato su il morale... grazie della visita!

    RispondiElimina
  22. Che invidia!
    Questo giro mi sono persa anche gli arancini di Spaz!
    Ma la prossima volta ci sarò anch'io!!!

    bravissime le allieve, ma è ovvio, con cotanta maestra...

    RispondiElimina
  23. sì c'hai ragione crì, oggi c'ho la demenza al galoppo, è che mi son emozionato a vedere gli arancini fotografati seriamente... quando parte dino, tocca abbatterlo a fucilate, è un alter ego mutante di classe 5... tra i più pericolosi...
    grazie per i complimenti alla mezzamela ma mo' basta che sennò piglia il sopravvento... :-)
    giovanna... ma non ti chiami romina? ma porca peppa... c'ho una capoccia c'ho... :-)

    RispondiElimina
  24. A Spazze, ma che te sei sniffato? Direttamente er cervello de abbatantuono passato nel macinacaffé?!?!?!?

    Sei troppo fuori!!!!! :D :D :D

    (sto ancora a rosica' pe nun ave' provato le tue arancine!!!)

    RispondiElimina
  25. @ dada: non te la prendere ma spaz era proprio di passaggio. Appena organizziamo un happening gastronomico ci sarai senz'altro anche tu!

    @ spaz/dino: sindrome da personalità multipla? hahaha! comunque le arancine (e daje, nun te fà sentì da cinzietta e dallo zio che li chiami arancini) non li ho fotografati seriamente ma veramente al volo al volo prima che tornassero le bocche feroci....
    giovanna, romina, pasqualina... spaz, noi ti amiamo anche con la capoccia che ti ritrovi, anzi, pure deppiù....

    RispondiElimina
  26. @ piero: dai facciamo un bell'happening da mr.k, stendiamo un ponte culinario che da roma passi per la trinacria e arrivi fino in arabia... arancine, hummus, pizza bianca, e poi collegamento in diretta web cam con l'arabafelice....

    RispondiElimina
  27. Ih ih ih magari Romina...hotel a Rimini, e tanta bravura....ma Spaz!!!!!!! Ma la birra non la stava bevendo solo mrK?

    RispondiElimina
  28. Pero', mica male l'idea...ci si potrebbe pensare, seriamente...e poi fare un post a 3-4-5 mani..sai che casciara!!!

    :D :D :D

    RispondiElimina
  29. crì... personalità multiple io? ma quando mai?
    aspetta che si faccia vivo los cuocos mascarado e vedi che fuochi d'artificio con dino il pizzaiuolo...
    a proposito, c'ho un'idea. oddio "idea" è 'na parola grossa. decisamente grossa. vabbè,.. ce penzo e poi mi esplico che mo' devo annà a faticà...

    RispondiElimina
  30. Mi piacerebbe tanto partecipare ad uno di questi corsi *_* quando a palermo? qui le arancine di certo non mancherebbero!

    Bellissimi i risultati finali, complimenti a tutti i decoratori

    RispondiElimina
  31. Che bella esperienza che avete fatto! Adoro Camilleri e anche di più le arancine :-)))
    A presto

    RispondiElimina
  32. Il tuo blog è veramente bello, ci capito spesso per fermarmi ad osservare le tue meravigliose creazioni! Avrei voluto essere la tua 200esima follower ma internet si inceppa da morire!! Comunque complimenti sei bravissima, ciao da Simona e Claudia

    RispondiElimina
  33. @ piero: e senti che ne dice l'arabaubau và?...

    @ giovanna: spaz ormai lo conosci, va preso così com'è... :D

    @ spaz: si esplichi, si esplichi pure con comodo... :)

    @ tiziana: mi fai sapere dell'indirizzo che ti ho mandato?

    @ sonia: effettivamente spaz, le arancine e camilleri sono un trittico irresistibile... grazie per la visita sonia!

    @ pellegrine: blogspot fa i capricci ultimamente...grazie per essere passate di qua ragazze!

    RispondiElimina
  34. ....arabaubauuuuu???? Che ne dici...???

    Vabbe', decido io all'unanimità (anzi all'unisono): se fa', se fa' !!!

    :))

    RispondiElimina
  35. scusate ma, se come dice zio, fate un post a cinque mani... a chi lo tagliate un braccio?

    ps - (questa sta su un piatto d'argento...)

    RispondiElimina
  36. @ spaz: HAHAHA!!!!! e ch'hai ragione...

    RispondiElimina
  37. Cristina, ma che belle le tue lezioni!
    Sei fantastica!
    Baci, baci!

    RispondiElimina
  38. Quanto mi piacerebbe partecipare alle tue lezioni!!! Quell'effetto marmorizzato e' favoloso!
    Bravissima! Brave tutte!

    RispondiElimina

Ultimi articoli