sabato 5 dicembre 2009

Lezioni di decorazione: I biscotti decorati natalizi

Occorrente:
foglio di silicone o carta da forno per il piano di lavoro;
pasta di zucchero colorata;
coloranti alimentari in gel;

stuzzicadenti per i coloranti;
coloranti alimentari glitterati;
pennelli di varie dimensioni;


taglierino;
rondella tagliapizza;
mattarello in legno o plastica;
zucchero a velo in un sacchetto di tulle o garza;
bocchetta per sac a poche oppure cannuccia per bevande;

gelatina di albicocche o miele;
acqua;
tagliabiscotti;
biscotti speziati, la ricetta dei Gingerbread Cookies



Prendiamo un biscotto, la formina con cui l'abbiamo ritagliato prima della cottura e della pasta di zucchero verde. Io volevo dei biscotti da appendere all'albero di natale quindi prima di infornarli ho bucato un'estremità del biscotto con un beccuccio da sac a poche ma va benissimo anche una semplice cannuccia


spolverizziamo il piano di lavoro con lo zucchero a velo

stendiamo con il mattarello di silicone oppure di legno la pasta di zucchero

in una sfoglia sottile

poggiamo la formina, pressiamo e ricaviamo la forma


spennellare la superficie del biscotto con la gelatina di albicocche scaldata (si trova nei negozi di decorazioni per pasticceria). La gelatina è ottima come collante e permette alla pasta di zucchero di seccare. E' possibile sostituire la gelatina di albicocche con del miele ma la pasta di zucchero tenderà a rimanere un pò umida


poggiamo e facciamo aderire delicatamente la sfoglia di pasta di zucchero al biscotto

con un beccuccio da sac a poche oppure con una cannuccia per bevande, incidere il buco dove passerà il nastro per appendere il biscotto

prendiamo un pezzo di pasta di zucchero di colore bianco

arrotoliamolo e assottigliamolo

fino a ricavarne un salamino lungo e fino


spennelliamo con un pennellino intinto nell'acqua sulla superficie della pasta di zucchero delle strisce dove andrà posizionata la pasta bianca


vedete?


poggiamo delicatamente, sul segno lasciato dall'acqua, il salamino da un'estremità all'altra dell'albero


incidiamo col taglierino i bordi

e ripetiamo

fino a completare le strisce. Rifiniamo i bordi con un pennello asciutto

prendiamo la pasta rossa

facciamo il solito rotolino, stavolta non così sottile

tagliamo con il taglierino dei pezzetti più o meno della stressa misura

formiamo delle palline con le dita

bagnamo con il pennello intinto nell'acqua, alcuni punti sull'albero dove posizioneremo le palline

posizioniamo la prima pallina e schiacciamo leggermente

finiamo di completare l'albero con tutte le palline


ed ecco il biscotto finito. Attendere almeno una notte prima di completare il biscotto con il nastro e poi appendere all'albero di natale.

Questo biscotto può anche essere così usato, senza il buco per il nastro, come segnaposto sulla tavola di natale, chiuso in una bustina di plastica trasparente con un nastro rosso o verde.

Domani, se sopravvivo a questa faticaccia (una torta nuziale per 150 invitati mi impegna di meno che fotografare e postare queste lezioni...) preparo il post con i biscotti a forma di palla di natale e di stelle da decorare... buonanotte a tutti!


Sono sopravvissuta... riprendiamo la pasta di zucchero rossa, la stendiamo e con la formina tonda ricaviamo la forma

facciamo il buco per il nastro con la cannuccia o il beccuccio da sac a poche e mettiamola da una parte

stendiamo la pasta di zucchero bianca

e ricaviamo la forma con il tagliabiscotto

spolverizziamo generosamente la pasta rossa

e sovrapponiamo il disco di pasta bianca


con il tagliabiscotto incidiamo a 3/4 del disco

in questo modo

spostiamo il tagliabiscotto e incidiamo nuovamente così

adesso separare le parti del disco bianco da quello rosso

con il pennello passiamo un sottile strato di gelatina di albicocche sulla superfice del biscotto

e cominciamo a comporre con i pezzi di pasta ritagliati. ricordiamo di fare il buco per il nastro

e alterniamo gli strati bianchi ai rossi

finito un biscotto passiamo all'altro

ricominciamo con gli strati

ed ecco qua le due palle composte

con un pennellino intinto nell'acqua (non esagerate, si deve inumidire solamente altrimenti la pasta non si secca più) ripassiamo le parti con lo zucchero a velo

ed ecco le due palle finite

volendo potete completare con altre decorazioni e spolverare con polvere alimentare glitterata. Qui l'effetto non è molto visibile ma dal vivo è proprio luccicante.

Prendiamo ora la pasta bianca, facciamo il solito salamino, tagliamo dei pezzettini di pasta di eguale misura, arrotoliamo tra le dite a formare delle piccole palline.

per piccoli pezzi io preferisco usare una colla alimentare, ma la gelatina di albicocche andrà bene ugualmente. Facciamo 3 puntini per i bottoni dell'omino

e mettiamoci le palline bianche

schiacciamo leggermente per far aderire. Facciamo la stessa cosa per gli occhi.

Con la pasta rossa, facciamo il salamino molto sottile e lo arrotoliamo per aiutarci intorno al pennello per creare un cerchietto piccolissimo

poca colla o gelatina sul biscotto e posizioniamo la bocca sull'omino.

Prendiamo ora i biscotti a stella, la pasta bianca stesa e la formina a stella un pò più piccola di quella usata per il biscotto

spennelliamo la superficie del biscotto con la gelatina o il miele e posizioniamo la stella di pasta di zucchero al centro.


Ricaviamo una stella con la stessa formina con cui abbiamo cotto il biscotto, buchiamo

e applichiamo sul biscotto. Glitterare a piacere.

Questi sono solo dei piccoli esempi. Io vi fornisco la tecnica, sta a voi lavorare di fantasia e creare disegni diversi e originali.

Buoni pasticci a tutti!



7 commenti:

  1. Che bel passo-passo... Grazie Cristina!
    Michela

    RispondiElimina
  2. complimenti sei proprio brava con le tue torte e con questi biscotti semplici ma originali. Anch'io adoro le decorazioni di pasta di zucchero in stile americano...

    RispondiElimina
  3. @ fiorellino: grazie, spero le mie creazioni ti siano d'ispirazione! grazie per la visita e per i complimenti! a presto.

    RispondiElimina
  4. Sei bravissima e mooolto paziente, grazie di condividere con noi la tua arte! Non è da tutti!;)

    RispondiElimina
  5. Ho conosciuto il tuo blog adesso ed è interessantissimo, le tue lezioni sono perfette, grazie mille per le idee e gli insegnamenti!!
    A presto
    Chabb

    RispondiElimina
  6. grazie stavo proprio preparando i biscotti natalizi ed ero in cerca di una decorazione che "impressionasse". Ques to tutorial è perfetto. Se mi faranno i complimenti te li passerò tutti.
    Nenne

    RispondiElimina

Ultimi articoli